Agricoltura è Vita Lombardia

 

Agricoltura è Vita Lombardia (già Cipa-at Lombardia) è l’associazione della Confederazione italiana agricoltori Lombardia  per la promozione e la realizzazione dell’ istruzione, formazione professionale, tecnica e culturale degli imprenditori agricoli, dei lavoratori e degli operatori tecnici del settore agricolo ed alimentare, e di tutti coloro che a vario titolo sono interessati ai temi dell’agricoltura, del territorio, dell’ambiente e dell’alimentazione.

Agricoltura è Vita Lombardia promuove e realizza altresì attività di consulenza e assistenza aziendale in campo agricolo e forestale, nonché di divulgazione economica, tecnico-scientifica in materia agricola, agroalimentare e forestale.

Agricoltura è Vita Lombardia è operatore accreditato dalla Regione Lombardia per l’attività di formazione continua e permanente (d.g.r. n. 6273 – 21 dicembre 2007, sezione B dell’Albo degli operatori accreditati). 

 

Agricoltura è Vita Lombardia è soggetto riconosciuto idoneo dalla Regione Lombardia (d.d. dell’11.06.2009 n. 5789) ad erogare servizi di consulenza aziendale per le tipologie A e B sul territorio regionale ed è iscritta nell’elenco regionale dei soggetti erogatori dei servizi di consulenza ai sensi della Misura 114 del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 della Regione Lombardia.

Agricoltura è Vita Lombardia opera secondo un sistema di gestione della qualità conforme alla norma ISO 9001:2008, nel settori EA 37 (formazione) , certificato dall’ente di certificazione RINA (accreditato da ACCREDIA).

Agricoltura è Vita Lombardia, dal 1° gennaio 2010, ha adottato un Codice Etico e un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D. Lgs. 231/2001, Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di riconoscimento giuridico.
Il Codice Etico definisce l’insieme dei valori ai quali Agricoltura è Vita Lombardia si ispira nello svolgimento della propria attività: primo fra tutti il rispetto della legge e delle prescrizioni del D. Lgs. 231/2001.
Tutti i soggetti che operano all’interno di Agricoltura è Vita Lombardia, amministratori, dipendenti, collaboratori e consulenti anche esterni, partners, e tutti coloro che operano con la stessa sulla base di un rapporto contrattuale anche temporaneo, sono destinatari del Codice Etico e delle prescrizioni del Modello di Organizzazione, e sono tenuti al rispetto degli stessi.
Tutti i destinatari possono segnalare le violazioni del Codice Etico all’Organismo di Vigilanza di Agricoltura è Vita Lombardia, che assumerà i provvedimenti più opportuni, garantendo la necessaria riservatezza dell’identità del segnalante. Le segnalazioni possono essere inoltrate al seguente indirizzo:
odv.agricolturavita.lombardia@cia.it